Partenza per Procida….e poi Capri

Purtroppo lasciamo Ventotene. E’ stata dura perché l’isola è molto bella e accogliente. Un posto dove andremmo a vivere. Ma dobbiamo continuare il nostro lungo viaggio, siamo solo all’inizio. Così, il 4 luglio partiamo per Procida con la speranza di trovare un posto più bello del precedente, che ce lo faccia dimenticare. La mattina ho fatto il cambio dell’olio motore, 10 litri, e il filtro, così mi sento più tranquillo, anche perchè, ultimamente, il motore lo stiamo usando per mancanza di vento.

La sera dormiamo, alla fonda, a Procida, davanti baia Chiaiolella. Notte un po’ movimentata per la risacca. La mattina del 5 luglio salpiamo alla volta di Capri, il nostro amico Simone e famiglia ci raggiungeranno in serata con brutte notizie.

Arrivati a Capri dobbiamo purtroppo ridossarci sul lato meridionale dell’isola per il troppo vento che non ci ha permesso di dare ancora davanti al porto e di scendere a terra per visitare l’isola e ricordare……….

La notte, senza accorgerci di nulla, la nostra ancora ara e alle cinque di mattina del 6 luglio, svegliandomi per andare in bagno, vedo le luci di fonda delle altre barche lontane. Resomi conto della situazione sveglio tutti e tra mille perchè e come è potuto succedere salpiamo la catena “penzula” e partiamo alla volta di Acciaroli.

I nostri amici ci devono lasciare, per problemi di lavoro urgenti, Simone deve rientrare. Siamo soli!!

News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.