Barca in acqua

Finalmente!!

dopo circa tre mesi passati nel cantiere il nostro Hallber Rassy 38 è finalmente tornato in acqua. La maggior parte dei lavori di refitting sono terminati, ora con la barca all’ormeggio stiamo svolgendo tutti quei “piccoli” lavoretti che sembrano un nonnulla ma che portano via un sacco di tempo. Di fatto abbiamo traslocato! Nella cronologia delle immagini è possibile vedere ciò che era precedentemente nel box del marina e che ora si trova stivato nei gavoni e negli armadi della nostra barca. Abbiamo cercato un minimo di coerenza e logica progettando come stivare tutto, ma già ora non ci ricordiamo praticamente nulla. Tanta roba, troppa!! MA come fai a lasciare quello o questo, dopo tanti anni……mentre la linea di galleggiamento affonda!!

Senza categoria

Un pensiero su “Barca in acqua

  1. andare leggeri è un’esperienza impagabile.
    ci sgrava di abitudini, bisogni, appigli.
    e non è cosa da tutti riuscirci ancorati come siamo agli schemi…
    a riuscirci ci si scopre diversamente vivi e liberi e nel regalarci velocità,impariamo altre forme e possibilità d’adattamento,con orientamenti di corpo e cuore diversamente inimmaginabili.
    tifo per voi e vi seguo…onda su onda.Eva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.