Cosa è l’osteopatia

L’Osteopatia è l’arte di ascoltare il corpo umano: L’Osteopata esplora manualmente i tessuti ed  interpretandone la normalità o la disfunzione in base alle conoscenze scientifiche acquisite in Anatomia, Fisiologia, Biomeccanica, Chimica e Biochimica.L’Osteopatia ha come obiettivo il ripristino ed il mantenimento dello stato di salute e di benessere dell’uomo.

Il corpo umano costituisce un’unità funzionale in cui i singoli apparati si fondono, si uniscono energicamente in un contesto di unicità ed interdipendenza. Una postura scorretta, le conseguenze meccaniche di un evento morboso o di un trauma, generano spesso una riduzione della mobilità di una o più strutture corporee, divenendo così responsabili di un asovraccarico funzionale per l’organismo. La restrizione dei movimenti influenza, spesso provocando danni significativi, la naturale fisiologia dei tessuti; l’organismo risponde con adattamenti compensatori che, nel tempo possono predisporre l’insorgenza di dolore o di vere e proprie sindromi disfunzionali invalidanti. L’intervento osteopatico mira a riequilibrare manualmente struttura, funzione e postura individuando, per quanto possibile, le limitazioni del movimento segmentario e, di conseguenza, complessivo.Il grado di mobilità recuperato si traduce così in uno stimolo riorganizzativo ed in una ridistribuzione delle sollecitazioni meccaniche. Ne consegue la riduzione degli stress articolari, minor fatica e maggior benessere per l’intero organismo.

L’Osteopatia è una Filosofia, che stabilisce la sua struttura logica sull’asserzione che: “la Salute non ha movimento, la vita è la manifestazione della disfunzione della Salute con diversi ritmi”. L’Osteopata si esercita per tutta la vita a distaccarsi dai movimenti!

La percezione che abbiamo di noi stessi ha un impatto quotidiano con la nostra Salute. La disciplina del Silenzio Interiore insegna all’Osteopata ad osservare ciò che avviene in Noi, senza giudizio, interferenza o direzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *